Di particolare interesse nel settore industriale sono le poliammidi, macromolecole contenenti il gruppo ammidico CO-NH che ne determina molte proprietà.

In genere le poliammidi vengono sintetizzate tramite polimerizzazione per condensazione di un acido dicarbossilico e di una diammina, oppure tramite polimerizzazione per apertura d’anello di un lattame.

 Il Nylon è sicuramente uno dei più conosciuti poliammidi, di tipo alifatico, conosciuto con la sigla PA6 nel settore chimico. Talvolta con il termine Nylon viene impropriamente indicata la classe delle poliarammidi come il Kevlar e Nomex che però sono poliammidi aromatiche.

La produzione di manufatti in Nylon (o PA6) può avvenire per colata o per estrusione.

Il nome Nylon ha origini poco chiare, nel 1940 J.W. Eckelberry della DuPont, azienda chimica che per prima lo brevettò, dichiarò che “nyl”, e cioè le prime tre lettere furono scelte a caso e il suffisso “on” fu usato solo perché già presente in nomi di altre fibre come il “cotton” e il “rayon”, successivamente dichiarò che il nome scelto all’inizio fu “no-run” ma fu modificato per evitare reclami e migliorarne il suono.

In commercio esistono molte tipologie di nylon, che trovano facile applicazione sia per la produzione di lavorati che di semilavorati, tra le più importanti compaiono il PA6, PA6+MOS2, PA66 e PA66 +GF.

A seconda della composizione e della struttura della catena molecolare questi materiali assumono proprietà fisiche differenti.

Quali sono le proprietà del Nylon PA6?

I manufatti in Nylon PA6 risultano particolarmente interessanti perché offrono una incredibile combinazione di proprietà meccaniche come la rigidità, la tenacia e la resistenza all’usura.

Una delle capacità più apprezzate è sicuramente l’ottima capacità di isolamento elettrico e resistenza chimica che presentano sia i lavorati che i semilavorati di Nylon.

In dettaglio, le caratteristiche più significative del Nylon sono:

  • Ottima resistenza meccanica;
  • Resistenza alla fatica, rigidità e durezza;
  • Elevato smorzamento meccanico;
  • Buone capacità di scorrimento;
  • Ottima resistenza all’usura;
  • Buone proprietà di isolamento elettrico;
  • Alta resistenza alle forti radiazioni d’energia (raggi gamma e X);
  • Lavorabilità alle macchine utensili.

Questa versatilità rende i manufatti in Nylon adatti ad essere impiegati nella produzione di moltissimi lavorati e semilavorati come fibre, film e lastre estruse, tubi, ingranaggi, cuscinetti, ruote dentate, eccentrici, dadi e bulloni, boccole, rivetti, utensili da cucina, corpi di apparecchiature elettriche, connettori, parti per applicazioni sotto cofano fra le quali coperture di radiatori e ventole di raffreddamento.

Le sue caratteristiche isolanti possono variare tuttavia in funzione dell’umidità assorbita per cui viene in genere scartato per le applicazioni di tipo elettrico e largamente usato nell’industria meccanica.

Il Nylon mantiene un costo molto contenuto che ne favorisce la diffusione e l’utilizzo per la produzione di ingranaggi, guide antiusura e pezzi meccanici in generale.

Molto utilizzati nel settore chimico, i manufatti in nylon sono molto resistenti agli alcali, ai composti inorganici ed ai solventi.

Nylon, le nostre lavorazioni

Come spiegato in precedenza, il Nylon è un materiale altamente versatile ed utilizzato nelle nostre lavorazioni industriali per offrire ai nostri clienti prodotti di alta qualità e corrispondenti alle aspettative.

In particolare, ecco un elenco dei nostri principali prodotti in Nylon:

  • Chiocciola in Nylon + OIL verde per macchina smaltimento rifiuti;
  • Guida a cremagliera in Nylon colato;
  • Pattino in Nylon colato;
  • Guida carter in Stanyl® PA4.6 rosso per moto da corsa;
  • Ingranaggio in Nylon;
  • Bussola in Nylon modificato;
  • Rullo di scorrimento in Stanyl® PA4.6;
  • Pattino in Nylatron 703xl;
  • Puleggia in Nylon colato;
  • Pattini in Nylon modificato;
  • Rullo in Nylon colato per macchina produzione pneumatici;
  • Guida in Nylon 66 GF30 con inserti;
  • Stella dentata in Nylon;
  • Ingranaggio in Nylon con brocciatura;
  • Guida carter in Stanyl® PA4.6 rosso per moto da corsa.

Ogni giorno lavoriamo per offrire ai nostri clienti qualità e innovazione, realizzando lavorazioni complesse e all’avanguardia.

Offriamo applicazioni e tecniche sempre nuove investendo in risorse umane e in nuovi materiali, il nostro staff è, infatti, tra i più preparati del settore e i nostri prodotti sono tra i più innovativi del mercato.

Richiedi una valutazione personalizzata

Un tecnico specializzato risponderà in tempi brevi

L'esperto subito disponibile

Marco Riotti si occupa in Setecs di vendite e assistenza clienti da più di 10 anni.

è in linea dalle 9 alle 18 per offrirti il massimo supporto.

Contattalo subito:

Linea diretta