Di particolare interesse per le innumerevoli applicazioni che possono derivarne sono i polimeri termoplastici.

Si tratta di polimeri formati da catene lineari o poco ramificate, non legate l’una con l’altra e quindi non reticolate. Per questi particolari materiali è sufficiente quindi aumentare la temperatura per portarli ad uno stato viscoso e poterli quindi modellare. Ogni volta che si ripete l’operazione di riscaldamento e formatura, il materiale tuttavia perde un po’ delle sue caratteristiche.

Setecs, tra i vari polimeri plastici, fornisce anche lavorati e manufatti in due particolari polimeri plastici e cioè:

  • PP – Polimero termoplastico Polipropilene;
  • PE – Polimero termoplastico Polietilene.

Caratteristiche e applicazioni del Polimero termoplastico Polietilene PE

Il Polietilene è un materiale plastico assai diffuso per la creazione di manufatti estrusi o pressati. I manufatti in PE sono facilmente lavorabili pur mantenendo buone capacità chimiche, e per questo motivo trovano un largo utilizzo del settore alimentare.

Si tratta infatti di un materiale fisiologicamente inerte, in particolare, il PE viene lavorato per la creazione di componenti di macchine alimentari, pompe per liquidi, e macchinari affini.

I componenti in PE sono apprezzati e adoperati anche nel settore meccanico e chimico. Tutti i manufatti in PE sono resistenti agli acidi e alcali.

Nell’industria meccanica sono molto diffusi cuscinetti in Polietilene grazie al basso coefficiente di attrito. 

I pregi principali dei manufatti in Polietilene sono:

  • buone resistenze;
  • anche alle basse temperature hanno una buona resistenza all’urto;
  • peso specifico molto basso;
  • compatibilità con il settore alimentare.

Caratteristiche e applicazioni del Polimero termoplastico Polipropilene PP

Il polipropilene, polimero termoplastico PP risulta essere un prodotto maggiormente diffuso dal punto di vista commerciale. 

L’ottima diffusione del polipropilene PP, per la creazione di manufatti meccanici, lavorati e semilavorati, è largamente giustificata dalle sorprendenti caratteristiche fisiche di questo polimero termoplastico. 

IL PP è un polimero semicristallino con un elevato carico di rottura che nonostante la sua bassa densità mantiene una buona resistenza termica.

Per queste proprietà qualsiasi semilavorato in PP come una lastra, un pannello, o una barra godrà di ottima resistenza all’usura o alla abrasione. 

Tra le caratteristiche del polipropilene occorre soffermarsi sulle differenti tatticità di questo polimero che può essere:

Isotattico. In questo caso tutti gli atomi di carbonio presentano la stessa configurazione relativa;

Atattico. In quest’altro caso la disposizione degli atomi di carbonio è casuale lungo la catena.

Lavorazione e produzione Polietilene PE e Polipropilene PP

Largamente diffuso nell’industria della plastica in generale, il polipropilene viene utilizzato per la creazione dei manufatti più comuni come le reti antigrandine o gli zerbini e i cruscotti per le automobili. Molti altri manufatti di uso comune sono in PP.

Nel settore alimentare, oltre quello industriale, il PP è il materiale principale nella produzione di bicchieri per il caffè, tappi di bottiglia ed etichette. 

Il polipropilene è, inoltre, particolarmente indicato come isolante per cavi elettrici per le ridotte quantità di fumi ed alogeni che emette se portato ad alte temperature. Queste caratteristiche favoriscono l’uso di semilavorati in polipropilene PP in ambienti a bassa ventilazione come le gallerie. 

Il polipropilene è un importante tassello per la produzione di tubi per il trasporti di acqua e gas. Le elevate performance chimiche dei semilavorati in PP rispetto ai semilavorati in PE lo rendono il materiale più adatto nei vari campi industriali. 

È possibile migliorare le prestazioni del PE – PP grazie a tutti i vari caricati e le mescole di ultima generazione, eccone qualche esempio:

  • PE (polietilene – polizene);
  • PE – UHMW® ad alto peso molecolare;
  • PE antistatico;
  • PE + Boro;
  • PE + Ceramica;
  • PE + PTFE;
  • PE autoestinguente;
  • PE antibatterico;
  • PE stabilizzato UV;
  • PE ambienti polverosi;
  • PP – Moplen;
  • PPs autoestinguente;
  • PP antistatico;
  • PP dielettrico;
  • PP 30% GF fibra vetro;
  • PP + PET.

Lavorazioni in PP e PE di Setecs.

Setecs ama le sfide e per questo è pronta a realizzare manufatti ogni giorno più complessi, che richiedono applicazioni tecnologiche all’avanguardia e macchinari sempre più innovativi. Ecco alcune delle lavorazioni in PP E PE che già produce:

  • Supporto in PE;
  • Pistra di appoggio per stabilizzatori in Black Fine;
  • Stella per macchina imbottigliamento in PE;
  • Guida con inserti in PE;
  • Anello base in PE;
  • Pattino speciale per ambienti polverosi;
  • Pedana d’appoggio per stabilizzatori in PEHDR;
  • Piastra in PE + pellicola speciale termo-sensibile;
  • Soffiatore per cartiera in PE;
  • Piastra per MOTO;
  • Bussola per crash test in PP;
  • Raccordo in PP;
  • Coperchio in PP;
  • Bussola in PP;
  • Barra separatore in PP.

La nostra azienda è pronta a realizzare qualsiasi disegno e se contattata un tecnico specializzato risponderà in tempi brevi.

Esigiamo sempre il massimo da noi stessi, teniamo alla nostra azienda e a soddisfare le richieste dei nostri clienti e per questo motivo ci avvaliamo delle migliori risorse umane che formiamo e aggiorniamo costantemente.

Investendo in nuovi materiali e risorse i nostri standard sono e saranno sempre elevatissimi. 

Il nostro lavoro è anche il nostro futuro, per questo nulla è lasciato al caso, ogni dettaglio, per noi, è l’essenziale.